Laboratori di Terapie Fisioterapiche e Terapie del Linguaggio

Mostra altro

Il Centro Polifunzionale Smile Center di Unawatuna in collaborazione con la Sezione di Fisioterapia&Ortopedia dell'Ospedale di Karapitya di Galle e Coordinato dal Dottore Fisioterapista Ruwan Aruna Shantha,offre al territorio dal 2014 di un Servizio di Ambulatorio importantissimo a livello logistico per quelle famiglie che per motivi di estrema povertà o per l'impossibilità di spostare il proprio Disabile verso l'Ospedale Centrale, possono usufruire di un Ambulatorio più vicino.

Il Servizio è gratuito ed è aperto ogni sabato del mese ed offre:

1. Diagnosi, terapia, fisioterapia all'utente in condivisione con il familiare presente (aspetto importante per l'acquisizione da parte dei familiari di trattamenti che poi potranno fare anche loro a casa).

2. Terapia del Linguaggio

3. Linguaggio dei Segni

Monitoraggio nel Territorio

Importante il Servizio di Monitoraggio che viene svolto da Assistenti Locali & Volontari Specializzati.Molte famiglie non reagiscono nei casi di Patologie Motorie gravi,non danno importanza alla tempistica che invece è fondamentale per il recupero di alcuni bambini soprattutto se piccoli. Intercettarle, rassicurarle, coordinare con loro un Cammino di lavoro attraverso l'Ambulatorio Fisioterapico del Centro e stimolarle ad un lavoro quotidiano, fondamentale, per il recupero fisico: questo è il lavoro di chi opera anche sul territorio. C'è ancora molto sommerso e soprattutto c'è ancora troppa Accettazione Passiva nei confronti delle forme di Disabilità.

Ovviamente anche il Servizio di Monitoraggio è Coordinato dal Dottor Ruwan Anura Shanta.

Il Centro Polifunzionale Smile Center offre anche sotto consiglio della Sezione Fisioterapica la possibilità di avere in prestito per periodo stabiliti strumenti per gravi Patologie Motorie come Sedie a Rotelle, Stan Fram Posturali, Stampelle.

Inoltre interveniamo anche su centri cambiamenti per alcuni Disabili basilari a livello Igienico nelle loro proprie abitazioni.

Obbiettivo:

1. Monitorare e far emergere il sommerso di Disabili ancora privi di Assistenza

2. Offrire anche nei Villaggi Opportunità di Laboratori Didattici ai quali                     potranno partecipare anche i normodotati delle varie Comunità.

3. Avere un mezzo di trasporto per poter collegare i casi più urgenti                     all'Ospedale di Karapitia o al Centro Polifunzionale di Unawatuna